Categoria: Minori sfruttati

Migliorare l’accesso all’istruzione tramite la Rotary Foundation

57 milioni, un numero esorbitante, se pensiamo che si tratta del numero di bambini che non frequentano la scuola in tutto il mondo. Migliorare l’accesso all’istruzione è una delle chiavi per interrompere il ciclo della povertà, e i Rotariani stanno lavorando per fare proprio questo. Usando sovvenzioni dalla Fondazione Rotary, i soci allacciano partenariati con le comunità per fornire libri di testo a basso costo, per integrare la tecnologia nelle aule e per assicurare che gli allievi abbiano accesso all’acqua potabile. Guarda come la Fondazione sta cambiando il mondo attraverso l’istruzione. Aiuta anche tu promuovendo le attività che svolge il tuo club nel campo dell’istruzione, e facendo una donazione durante il Mese della Fondazione Rotary.

Contro lo sfruttamento dei minori (27 marzo 2014)

Serata dedicata alla lotta contro lo sfruttamento dei minori, che può arrivare a forme di moderna schiavitù. Download flyer: 20140317 flyer Child Slavery 17-3-14

Ne hanno parlato Laura Dryjanska e Roberto Giua, Giua e Dryjanska coordinatori italiani del RAC “Against Child Slavery”, un gruppo d’azione rotariano recentemente creato, con base in UK ed operante in tutto il modo, nonché Teresa Calabrigo e Mauro Pizzigati, Calabrigo 1 Pizzigati 3 rispettivamente direttrice e presidente della Fondazione Zanetti di Treviso.

Traccia audio: scarica

 

info sul RAC / more info on RAC:  http://bambinidistrada.wordpress.com/2013/07/01/rotarian-action-group-against-child-slavery-2/ and http://www.roisight.org/cs/

info su Fondazione Zanetti: http://www.fondazionezanetti-onlus.org/onlus-treviso/