Categoria: services

15-10-13 Presentati i services estivi a favore dell’IPM Treviso

Il 15 ottobre 2013 si è tenuta al ristorante Migò di  Ca’ del Galletto la presentazione dei services (service IPM 2013) effettuati quest’estate a favore dei programmi estivi dell’IPM – Istituto penale minorile di Treviso. On October 15th, 2013 a meeting was held at the Migo’ Restaurant (Ca’ del Galletto) for presenting the services we’ve realised to the benefit of IPM – the Treviso juvanile jail summer programs.

Graditi ospiti del nostro e del RC Treviso sono stati Carla Sorice (direttrice dell’istituto), Maria Catalano (responsabile della didattica) e Abderahmane Konti (mediatore linguistico ed animatore del progetto teatrale). Our club, together with the RC Treviso has hosted Ms Carla Sorice, the institution’s director, Ms Maria Catalan, who is in charge for its education activities, and Mr Abderahmane Konti, a linguistic mediator who has attended to the drama section. P1030980 P1030984 P1030986

È stata apprezzata la grande umanità che impronta chiaramente l’attività dei nostri ospiti. A sense of great humanity has connoted our guests’ presentations.

Ci auguriamo di aver occasione ancora di contribuire a rendere migliore, e vivibile, il mondo di questi ‘ragazzi che hanno sbagliato’. Per il prossimo anno, ad esempio, è stato auspicato che si possa realizzare un progetto di educazione cinofila. We definitely hope to have the chance to make further contributions to the benefit of these young men ‘who have done wrong’. A  dog training project has been hinted for the next year.

Estratto audio:

Estratto video:

20-9-13 Un’estate un po’ diversa – Il service per l’IPM Treviso

20-9-2013. Pomeriggio in carcere giovanile di Treviso, per la festa data dai ragazzi lì detenuti (età media 16/17 anni) cui abbiamo finanziato due corsi estivi (v. service IPM 2013).

Gran bella soddisfazione, per noi ma soprattutto per loro che hanno dimostrato grande talento, imbastendo due spettacoli: una piccola session musicale con alcune hits ed anche un pezzo da loro composto ed una piece di burattini tratta da una novella araba.

Grande umanità della direttrice, della responsabile educativa e di tutto il personale di sorveglianza.

Siamo usciti con la fondata speranza che quel che abbiamo contribuito a finanziare abbia potuto dare qualche cosa di buono, e l’augurio che presto questi ragazzi escano dal circuito penitenziario e non vi mettano più piede.

ROTARY NOVITA’ / NEWS 2013

Il Rotary International ha adottato con l’annata 2013-14 (presidenza Ron Burton) alcune riforme rilevanti:

a)      RISTRUTTURAZIONE DEL SISTEMA DELLE SOVVENZIONI (grants): dopo un periodo di test di tre anni (c.d. Visione futura, Future Vision), il sistema delle sovvenzioni, cioè del supporto finanziario alle varie iniziative, è stato cambiato, con effetto 1 luglio 2013. (Vai alla pagina)

b)     CLUBS SATELLITI: la gemmazione di nuovi clubs è ora facilitata dalla possibilità di creare c.d. clubs satelliti, i cui membri sono soci di altro club, che ne sponsorizza la nascita. Tali soci si trovano quindi ad essere soci di due club simultaneamente ed in via eccezionale sino alla formale costituzione del nuovo club. Ai fini delle presenze, vale sia la partecipazione alle riunioni del club sponsor che a quello satellite.

c)      E-CLUBS: è stato rimosso il limite di massimo due e-clubs per distretto. Un e-club è un club la cui sede è dematerializzata, svolgendosi le riunioni nel web. È una forma di aggregazione indicata per soci che abbiano difficoltà a trovarsi fisicamente.

d)      CONTRIBUTI DEI CLUBS: Il contributo da versare al RI per socio passa da 1 USD a 53 USD.

Some remarkable innovations have been introduced under the Ron Burton 2013-14 presidency –

a)      GRANTS SYSTEM REVISED: After a 3-year pilot test (Future Vision), a new grant system has been introduced effective July 1st, 2013 (see Grants page)

b)     SATELITE CLUBS: Rotarians are now allowed to form satellite clubs, whose members meet at a different time and location from their parent clubs. The change is intended to make it easier for members to develop the core for a new club.

c)      E-CLUBS: Districts will be now able to form an unlimited number of e-clubs. The Council removed a limit of two e-clubs per district. The change is designed to bring in new members and appeal to young professionals, who may be less able to meet in person weekly.

d)      CLUB DUES: The dues Rotary clubs pay Rotary International will increase US$1 to $53 per member.